Spazio museale Witold Gombrowicz



Spazio museale Witold Gombrowicz

Lo spazio museale "Witold Gombrowicz" vi accoglie al 2°piano della Villa in cui lo scrittore polacco ha vissuto

Lo spazio museale "Witold Gombrowicz", inaugurato il 23 settembre 2017 all’interno di Villa Alexandrine, vi accoglie al 2°piano della Villa in cui lo scrittore polacco ha vissuto, dal 1964 al 1969, con sua moglie Rita. La Villa belle époque del 1911, acquisita dalla Città nel 1988, è stata recuperata dal Municipio di Vence con il prezioso sostegno dello Stato Polacco.

La mostra mette in luce la personalità complessa e ambigua dello scrittore polacco Witold Gombrowicz, precursore degli ideali sacri e degli stereotipi intellettuali del suo tempo. La lettura degli estratti selezionati delle sue opere, ci introduce nell’universo del pensiero di Gombrowicz che svela, spiega e commenta i segreti della sua arte. Utilizzando provocazioni intellettuali, finzioni o fantasie, adottando diversi atteggiamenti, alternando differenti maschere, questo autore iconoclasta obbliga lo spettatore a fare un passo indietro e ad entrare con lui in un «gioco» che  contrasta la mitologia di massa esaltando i diritti dell’individuo. 
Va notato che l’intenzione degli autori della mostra, non era quella di presentare un ritratto già noto dello scrittore, ma piuttosto di invitare lo spettatore a stabilire una relazione personale con  Gombrowicz che stimoli la propria riflessione.
 

Orari di apertura: 
Da martedì a sabato 10h - 12h e 14h - 16h

Ingresso gratuito

Contatto

Villa Alexandrine, 2ème étage - Place du Grand Jardin

+33 (0)4 93 58 06 38

Preparare Il vostro prossimo viaggio aVence
itinerary